Crea sito

Il clima nel mondo              

 

 

 

Afghanistan  

  L'inverno è rigido, l'estate è torrida. Durante l'inverno la temperatura può scendere fino a -15°, ed è questo anche il periodo più piovoso dell'anno. L'estate è caratterizzata da un clima molto caldo e secco, meno in altitudine dove le sere sono fresche. I mesi migliori per il viaggio sono aprile, maggio ed ottobre.

 

Albania    

Il clima è mediterraneo sulla costa, mentre assume caratteri continentali all'interno e nelle zone montuose, dove le temperature invernali si abbassano notevolmente e le precipitazioni, anche nevose, possono essere abbondanti. Giugno e settembre sono i mesi migliori per una visita.

 

Algeria   

Estate molto calda nelle grandi città della costa, con inverni rigidi nelle zone montuose. Nelle desertiche regioni sahariane del sud il clima è torrido d'estate: il momento migliore per visitarle è l'inverno, da novembre a febbraio. Forti sbalzi di temperatura dal giorno alla notte.

 

 

Andorra     

 Il clima è montano, piovoso con notevoli esclusioni termiche stagionali.

 

Angola

La stagione secca va da maggio a settembre, periodo migliore per visitare il paese. La stagione delle piogge va da ottobre ad aprile; le precipitazioni aumentano man mano che ci si allontana dal mare.

Antigua e Barbuda

La temperatura è costantemente gradevole ( tra i 26° ed i 30° ) ed essendo le due isole battute dai venti Alisei, non conoscono stagione delle pioggie.

 

Antille Olandesi

Clima subequatoriale oceanico, con vegetazione lussureggiante. Caldo e umido tutto l'anno. La stagione delle piogge va da novembre a maggio

 

Arabia Saudita

Sulla pianura costiera che dà sul Mar Rosso il clima è secco e caldo durante tutto l'anno, con scarti modesti di temperatura tra il giorno e la notte. Elevato il tasso di umidità. I mesi ideali per i viaggi sono quelli fra dicembre e febbraio. Sul litorale del Golfo il clima è pressoché identico. Nelle regioni montagnose l'umidità diminuisce man mano che ci si sposta verso l'interno. Qui l'escursione termica fra il giorno e la notte è forte (questo è il clima che caratterizza la capitale Ryad e Medina).

 

Argentina

Clima vario, da subtopicale nel parte nord-orientale a molto freddo nella zona più meridionale (Terra del Fuoco). Clima temperato nell'area delle Pampas, tipicamente montano nella zona andina, con forti escursioni termiche ed inverni rigidi. A Buenos Aires la migliore stagione è la primavera (fine di settembre-inizio di dicembre)

 

Armenia

Clima rigido in inverno, piovoso durante la primavere ma molto diversificato a seconda delle zone: più temperato al sud, temperature polari in alta quota al confine con la Georgia

Austria

In inverno il clima è molto freddo e nebbioso, in estate è umido e temporalesco. La stagione sciistica va da dicembre ad aprile. In questo periodo soffia il fohn, vento caldo e secco che può provocare aumenti improvvisi della temperatura. La primavere e la parte iniziale dell'autunno sono i periodi ideali per i viaggi.

 

 

Australia

Situata nell'emisfero australe le stagioni sono invertite rispetto all'Europa. Nel nord del paese il clima è tropicale con una stagione secca da maggio ad ottobre, mentre la stagione delle piogge va da novembre a maggio con temperature elevate e forte umidità. Questo è anche il periodo dei cicloni. Sulla costa orientale le piogge sono ripartite durante tutto l'anno. Le temperature sono piacevoli in tutte le stagioni. Le estati sulla costa meridionali sono calde e asciutte. Gli inverni nelle regioni meridionali (Tasmania compresa) sono piuttosto freddi caratterizzati da brevi rovesci. Sulla zona occidentale il clima è gradevole da ottobre fino ad inizio maggio, le giornate sono calde e assolate, le notti fresche. Durante l'estate possono esserci periodi di siccità.

 

 

Azerbaijan

Gli inverni sono protetti dalle influenze polari del Grande Caucaso, mentre le estati sono molto calde man mano che ci si allontana dal Mar Caspio. L'autunno invece verso sud dove c'è la capitale è molto piovoso, mentre il resto del paese ha un clima gradevole.

 

Bahamas

Clima mite tutto l'anno, con una temperatura media estiva di 28°C ed una invernale che si aggira intorno ai 21/22°C. Le precipitazioni sono improvvise, spesso sotto forma di acquazzoni.

 

 

Bangladesh

 Piogge abbondanti soprattutto fra ottobre e novembre, che spesso causano alluvioni importanti. Giugno è il mese dei monsoni. Le precipitazioni sono frequenti anche a luglio. Da fine febbraio a fine maggio la temperatura e l'umidità sono molto elevate toccando il massimo nel mese di aprile. Il miglior periodi per i viaggi va da fine novembre a fine febbraio.

 

Barbados

Clima caratterizzata dall'alternanza di una stagione asciutta (da dicembre a maggio) e una piovosa (da giugno a novembre); le precipitazioni sono più copiose nell'interno. Le temperature variano da una media di 22°C nei mesi più freschi a una di 30°C nei mesi più caldi.

 

 Belgio

 Il clima è soggetto alle masse d'aria provenienti dall'oceano Atlantico, con piovosità distribuite lungo il corso dell'anno. All'intero il clima è più continentale con piogge diffuse nel periodo estivo, mentre sulla costa il clima le piogge sono frequenti nel periodo autunnale.

 

Belize

Clima sub-tropicale caldo-umido con abbondanti precipitazioni, frequenti nel periodo giugno-dicembre.

 

Benin

La stagione delle piogge va da aprile ad ottobre. Il periodo più indicato per visitare il paese è la stagione secca che va da novembre a marzo: sulla costa, in questo periodo, l'umidità è minore ed il caldo più sopportabile.

 

Bermuda

La temperatura è mite durante tutto l'anno grazie all'azione della Corrente del Golfo che lambisce la costa occidentale e ai venti alisei che soffiano da sud-est. La temperatura delle acque si aggira intorno ai 30°C in estate e 24°C in inverno.

 

Bielorussia

In inverno il clima è freddo e le temperature diminuiscono man mano che ci si sposta da nord a est. La primavera dura solo il mese di maggio mentre l'estate va da maggio a metà settembre. Frequente la nebbia in autunno

 

Bolivia

L'inverno, da maggio a settembre, corrisponde alla stagione secca nelle pianure del sud-est e del nord; il centro è caratterizzato da un clima amazzonico mentre sulle Ande il clima è abbastanza freddo. L'estate, da novembre a marzo, corrisponde alla stagione piovosa, salvo che nel sud del paese, zona molto arida. Sulle Ande bisogna prestare attenzione al mal di montagna.

 

Botswana

La stagione secca va da maggio ad ottobre. Da giungo ad agosto ci sono gelate nel deserto del Kalahari (più di 1000 metri sul livello del mare). La stagione delle piogge va da novembre ad aprile

 

Brasile

In Amazzonia il clima è caldo e umido, con abbondanti piogge, meno frequenti da giugno a ottobre, periodo più indicato per visitare la regione. Il clima degli altopiani è in prevalenza secco, persino arido, mentre calda e umida è la fascia costiera. A Rio durante l'inverno, da giugno a settembre, le temperature sono gradevoli. L'estate è la stagione delle piogge e il caldo può essere soffocante. Le zone meridionali godono di un clima temperato, quasi mediterraneo.

 

Brunei

Clima caldo umido con temperature che variano poco durante i periodi dell'anno. Il tasso di umidità può rendere il caldo opprimente sulle pianure costiere, così come sui contrafforti dell'interno.

 

Bulgaria

Il clima è continentale, mitigato sulle zone costiere del paese, dove la stagione balneare sulle spiagge del Mar Nero si prolunga fino alla fine di settembre. Da novembre la temperature si abbassa di molto. L'inverno è molto rigido nelle zone montagnose occidentali e meridionali.

 

 

Burkina Faso

La stagione piovosa va da maggio a settembre. Il periodo migliore per recarsi nel paese va da dicembre a febbraio.

 

Burundi

Il clima varia in funzione dell'altitudine. Il periodo migliore per visitare il paese va da giugno a settembre, durante la stagione secca. Le piogge cadono da fine settembre a fine maggio. Esse sono molto abbondanti sulle zone montagnose, diminuendo in intensità man mano che si sale in altitudine. Lungo le sponde del lago Manganica il clima è temperato.

 

Bhutan

Clima di tipo alpino nelle regioni montuose del nord (dai 3000 ai 7000 metri del Tibet) Le regioni con clima tra i 1500 e 3000 metri di altitudine hanno un clima temperato e fresco. A sud ad altitudini inferiori il clima è caldo - umido con piogge monsoniche soprattutto nella parte occidentale.

 

 

Cambogia

L'alternarsi della stagione secca con quella piovosa è determinata dai monsoni. La stagione delle piogge va da maggio a novembre. Le precipitazioni sono abbondanti sui rilievi. In settembre -ottobre i tifoni possono colpire il paese. Anche nella cosiddetta stagione secca (novembre-marzo) il caldo è intenso

 

Camerun

Clima molto caldo e umido nella zona costiera atlantica. Nella capitale Yaoundé e nell'altopiano meridionale la stagione secca dura da fine novembre a fine febbraio.

 

Canada

 Inverno rigido, con abbondanti nevicate, in particolare nei territori del nord ovest del paese. Più miti le temperature invernali sul versante occidentale. Primavere brevi, con estati talora molto calde. L'autunno è il periodo migliore per visitare il paese.

 

Capo Verde

Clima dal moderato al tropicale secco. Si tratta di un clima piacevole, con piogge scarse e irregolari, che interessano le varie isole in maniera eterogenea, soprattutto tra agosto e ottobre. La temperatura media oscilla tra i 22°C d'inverno e i 27°C d'estate.

 

Ciad

Clima tropicale nella zona al confine con il Sudan, predesertico verso il Sahara, di transizione con forti escursioni termiche nelle regioni centrali.

 

Cile

Nella regione desertica a nord del paese il clima è arido e secco: si sconsigliano visite della zona d'estate. Il centro del paese è dotato di un clima temperato: la primavera e l'autunno sono le stagioni più indicate per una vacanza.

 

 

Cina

Il paese è caratterizzato da una grande varietà di climi. Il nord -est ha inverni molto freddi specie nella Manciuria settentrionale. Anche a Pechino il clima è molto freddo. L'estate è molto calda e piovosa. Nella parte nord occidentale l'inverno è freddo e ventoso. In Tibet in inverno sono frequenti le tempeste di neve. La stagione migliore per gli amanti del trekking va da metà agosto a metà ottobre.

 

Cipro

Clima mediterraneo con estati secche, assolate ed inverni miti in pianura e lungo le coste. Piove spesso in autunno.

 

Colombia

 Clima tropicale ma variabile con l'altitudine : la zona calda prevale fino ai 1000 metri; quella temperata è compresa fra i 1000 e i 2000 metri; quella fredda persiste sino ai 3000 metri; oltre si hanno i ghiacci perenni. Al nord, sulla costa caraibica, da gennaio ad aprile la stagione è secca e ben assolata. Nel centro la stagione secca va da dicembre a marzo. Le regioni orientali e la costa pacifica sono molto piovose.

 

Comore

Clima caldo umido con abbondanti precipitazioni.

 

Congo

 Clima equatoriale con alto tasso di umidità. Nel sud del paese può essere identificabile una stagione secca, che va da giugno a settembre. Durante il restante periodo dell'anno sono frequenti le precipitazioni temporalesche in tutto il paese.

 

Corea del Nord

Clima è soggetto a variazioni stagionali e diurne, con inverni lunghi e molto rigidi. La primavera è limitata al mese di aprile, l'estate inizia a fine maggio, è calda, umida e piovosa.

 

Corea del Sud

Clima secco e freddo in inverno con piogge in primavera ed estate in prevalenza sul versante orientale. L'estate va da giungo a metà settembre è calda, piovosa ed afosa. L'estate è anche la stagione dei tifoni.

 

Costa d'Avorio

 Il clima varia dalla costa alle regioni più interne del paese. Nel sud vi sono due stagioni delle piogge, da metà aprile a luglio e da fine agosto ad ottobre. Piove di più nella metà occidentale della costa e nelle regioni montagnose. Più ci si dirige al nord e più il clima diventa secco.

 

Costa Rica

La stagione secca, periodo migliore per visitare il paese, va da dicembre ad aprile. Le temperature variano in funzione dell'altitudine. La capitale beneficia di un clima temperato. Le coste e le pianure hanno temperature elevate, a differenza della cordigliera vulcanica, ove il clima è freddo.La stagione delle piogge va da maggio a novembre.

 

 Croazia

La costa gode di un clima mite. All'interno del paese fa freddo in inverno ma non in modo esagerato. Nella regione della capitale le nevicate sono frequenti in inverno. In primavera può soffiare il fhoen che fa salire le temperature. L'estete è molto calda, soprattutto ai limiti della pianura ungherese. In estate si ha anche il più alto grado di piovosità

 

Cuba

 Clima tropicale, con una stagione delle piogge che va dalla fine di aprile agli inizi di novembre. La metà di settembre e ottobre sono i periodi in cui si possono verificare uragani.

 

Danimarca

Clima marittimo con estati miti e inverni relativamente rigidi. Abbondanti precipitazioni e frequenti formazioni di nebbie.

 

Ecuador

Clima vario e determinato dall'altitudine : caldo umido lungo le fasce costiere, mite sugli altopiani e rigido sui rilievi oltre 3000 metri di altezza.

 

Egitto

Clima mediterraneo sulla costa, desertico nell'interno. Il periodo migliore per visitare il paese va da novembre a febbraio, quando le giornate sono assolate, malgrado qualche pioggia a nord. Al sud è secco e temperato. In primavera vi possono essere tempeste di polvere e sabbia.

 

El Salvador

Clima caldo e piovoso, da maggio ad ottobre, sulla costa. E' temperato sui rilievi, grazie all'altitudine, con piogge meno abbondanti.

 

Emirati Arabi Uniti

Da fine aprile a ottobre il caldo è torrido con un alto tasso di umidità. In questo periodo è fortemente consigliato scegliere alberghi dotato di aria condizionata. In estate c'è il rischio di tempeste di sabbia. Da novembre a fine aprile le temperature sono gradevoli, di notte le temperature sono più fresche.

 

Eritrea

Clima arido e molto caldo sulla costa, più fresco e più umido nell'altopiano interno, con piogge tropicali estive.

 

Estonia

L'inverno è caratterizzato da freddo umido e cieli nuvolosi. Da metà dicembre a fine marzo la neve è abbondante all'interno del paese.

 

Etiopia

Le pianure del nord sono caratterizzate da una prolungata siccità, mentre Addis Abeba, al centro degli altipiani, ha un clima eccellente. Qui le temperature sono gradevoli di giorno e fresche di notte. Il sud è verdeggiante ed ha un clima temperato.

 

Filippine

Il clima è tropicale , caldo-umido. Il periodo migliore per visitare il paese va da dicembre a febbraio, quando le temperature sono meno elevate. In tale periodo però le coste orientalipossono essere abbattute da piogge diluviane. Da marzo a maggio, il clima si fa più caldo, ma ancora relativamente secco. Il periodo delle piogge va da giugno ad ottobre. In questo periodo, soprattutto in settembre ottobre sulle coste nord-orientali possono abbattersi tifoni.

 

Finlandia

 L'inverno dura cinque mesi ad Helsinky e in tutto il sud del paese, sette mesi in Lapponia (da fine ottobre ad aprile-maggio). La temperatura può scendere sotto i -30-40°C. La bella stagione dura tre mesi.

 

Francia

Il clima è variabile con precipitazioni abbondanti soprattutto nei mesi invernali lungo le coste dell'Atlantico. La zona est del paese è interessata da un clima continentale con forti differenze di temperature fra l'estate e l'inverno. Nella fascia meridionale il clima è mediterraneo, mentre sui rilievi e sulle zone più elevate gli inverni sono lunghi e rigidi con precipitazioni abbondanti.

 

Gabon

Clima equatoriale con elevate temperature. Il tasso di umidità è elevato. La stagione delle piogge va da ottobre a novembre. Le regioni più soggette ai rovesci sono quelle costiere e le regioni montuose. La stagione secca va da giungo a metà settembre, quando il caldo e l'umidità si abbassano leggermente.

 

Gambia

Clima tropicale a due stagioni: quella secca va da novembre a maggio, quella piovosa da giugno ad ottobre.

 

Georgia

Il clima è mite anche d'inverno grazie alla protezione della barriera del Caucaso.

 

Germania

Nella zona alpina e nei rilievi centrali, il clima è rigido nelle stagioni invernali e fresco in quelle estive.Le zone costiere del Mar del Nord hanno un clima non eccessivamente freddo, ma piuttosto umido. Le coste sul Mar Baltico risentono di una minore azione mitigatrice.

 

Ghana

La stagione delle piogge si estende da fine marzo a fine ottobre, quella secca da novembre a marzo. Il periodo migliore per visitare il paese sono i mesi di novembre e dicembre. La metà nord del paese, regione di savane, è caratterizzata da un caldo torrido.

 

Giamaica

Clima tropicale con temperature elevate tutto l'anno. La stagione delle piogge va da maggio a settembre, con una breve pausa nel mese di giugno. Precipitazioni abbondanti sul versante orientale. Il periodo migliore per visitare il paese va da novembre a aprile.

 

Giappone

Il clima è piovoso tutto l'anno e si divide in 4 stagioni ben distinte. La primavera e l'autunno sono i periodi migliori per visitare il paese. L'estate e in particolare l'inizio, è il periodo più piovoso, specialmente a sud. In inverno sonoabbondanti le nevicate da dicembre a marzo sull'Hokkaido e sulla metà occidentale dell'Honshu.

 

Gibuti

Il clima è molto caldo con scarse precipitazioni. Da nord-ovest spira il vento sabbioso del camsin. Il periodo migliore per recarvisi va da ottobre ad aprile

 

Giordania

Nella parte meridionale del paese l'estate è torrida. Il periodo migliore per visitare questa parte del paese va da novembre ad aprile. Nelle regioni al confine con l'Irak il clima è desertico, caratterizzato da grandi escursioni termiche fra il giorno e la notte. Nelle regioni situate in altitudine (come Amman) l'inverno è freddo e piovoso, la primavera è poco piovosa, l'estate è calda e assolata.

 

Grecia

Clima mediterraneo, salvo le zone montuose interne, che presentano inverni rigidi. La costa ionica ha un clima più mite rispetto a quella egea. L'estate, da giugno a settembre, è caratterizzata da un clima caldo secco, con una grande insolazione.

 

Groenlandia

Clima polare, molto rigido, con temperature medie che raramente superano lo zero. La metà settentrionale del paese ha una lunga notte polare, che va dall'inizio di dicembre a metà gennaio. La stagione meno fredda, che inizia a giugno, dura 3-4 mesi.

 

Guadalupa

L'arcipelago gode di un clima tropicale tutto l'anno. Nella stagione chiamata della "carême " , da metà dicembre a metà giugno, il clima é secco e mitigato dai venti alisei, la temperatura varia tra i 22 e i 30 °C, quella del mare é di 26 °C. E' la stagione ideale per passare le vacanze, i venti sempre presenti rendono gradevole l'esposizione al sole. Da fine giugno ai primi di dicembre, la stagione é chiamata "hivernage", porta un clima umido e caldo, punteggiato da numerose piogge, le onde tropicali, ma ciò non impedisce al sole di brillare; la temperatura é tra i 30 e 33°C.

 

Guatemala

Clima caldo lungo le coste, temperato sulle altezze medie e freddo sui rilievi maggiori. Il periodo migliore per visitare il paese è la stagione secca, che va da fine novembre all'inizio di aprile. Da maggio ad ottobre sono frequenti i temporali sulla costa del Pacifico.

 

Guinea

Clima tropicale caratterizzato da elevate temperature e modeste escursioni termiche. La stagione invernale è asciutta, mentre quella estiva è molto piovosa. In luglio-agosto le piogge possono assumere carattere torrenziale.

 

Guinea Bissau

Il clima è caldo umido, notevolmente piovoso. Il miglior periodo per visitare il paese è va da novembre a maggio: anche se di giorno fa molto caldo e le notti sono relativamente dolci.

 

 

                                      Torna alla homepage